25 giugno, 2016

Video Analisi trading Borsa e Mercati Finanziari // profste // Speciale Brexit​

Video Analisi trading Borsa e Mercati Finanziari // profste

Speciale Brexit​ con tutti i livelli e i temi del mercato da seguire nelle prossime sedute dove si giocherà la vera partita.

Lunedì alle 15:30 ne parleremo con Davide Biocchi​ di ritorno dal Cammino di Santiago nel Webinar Gratuito dedicato al Trading part time.
Da non perdere! Iscrizione Gratuita Qui


Qui la VideoAnalisi in versione VideoLive

17 giugno, 2016

Video Analisi trading Borsa e Mercati Finanziari // profste

Video Analisi trading Borsa e Mercati Finanziari // profste
Tutti i riferimenti da tenere presenti in attesa della reazione ai risultati del Referendum Brexit

Qui in versione VideoLive


07 maggio, 2016

VideoAnalisi dei Mercati Finanziari ‪#‎profste Speciale ITForum 2016

‪#‎ITForum2016‬
VideoAnalisi dei Mercati Finanziari ‪#‎profste‬ in edizione speciale in attesa delle due giornate da trascorrere insieme che coincidono con i miei 10 anni di ITForum

Non mancate, tantissimi eventi nell'evento più importante dell'anno dedicato alla finanza, al trading e agli investimenti
Iscriviti Ora Qui

VideoAnalisi in Versione VideoLive

10 aprile, 2016

Video Analisi trading Borsa e Mercati Finanziari // profste

Video Analisi trading Borsa e Mercati Finanziari // profste

Qui in versione VideoLive

Video Analisi Mercati Finanziari // profste
Video Analisi Mercati Finanziari // profsteIn ritardo perché di ritorno dagli Stati Uniti ieri, ma sempre presente per voi e con grandi novità in arrivo :)
Posted by Profste on Sunday, April 10, 2016

02 aprile, 2016

Video Analisi trading Borsa e Mercati Finanziari // profste

Video Analisi trading Borsa e Mercati Finanziari // profste

Questa settimana analizziamo in dettaglio la situazione poiché estremamente complessa, trovando i riferimenti per poter interpretare quanto sta accadendo e i diversi segnali contrastanti.

Qui in versione VideoLive

Video Analisi trading Borsa e Mercati Finanziari // profste

Video Analisi trading Borsa e Mercati Finanziari // profsteQuesta settimana analizziamo in dettaglio la situazione poiché estremamente complessa, trovando i riferimenti per poter interpretare quanto sta accadendo e i diversi segnali contrastanti.

Posted by Profste on Saturday, April 2, 2016

20 marzo, 2016

Video Analisi trading e Mercati Finanziari // profste

Video Analisi trading e Mercati Finanziari // profste

Qui in versione VideoLive

Video Analisi trading e Mercati Finanziari // profste

Video Analisi trading e Mercati Finanziari // profste

Posted by Profste on Saturday, March 19, 2016

11 marzo, 2016

Video Analisi Mercati Finanziari // profste

Video Analisi Mercati Finanziari // profste

Qui in Versione VideoLive

Video Analisi Mercati Finanziari / profste

Video Analisi Mercati Finanziari / profsteFonti dati: Traderlink Srl Directa Sim Eurex Exchange CME Group Borsa Italiana Bloomberg Markets

Posted by Profste on Friday, March 11, 2016

Analisi Mercati finanziari e trading profste dopo la BCE e Mario Draghi


Analisi Mercati finanziari e trading dopo la riunione BCE di ieri e le dichiarazioni di Mario Draghi.

Dopo la giornata di stremane volatilità che abbiamo seguito insieme e in diretta, insieme al meeting European Central Bank e alla conferenza stampa di Mario Draghi e che non ci ha sorpreso dato che eravamo arrivati assolutamente preparati alla stessa con gli inviti alla cautela mai così opportuni.

Detto questo ho riportato in un grafico N Tick relativo all'Eurostoxx 50, con riferimenti anche al Dax per conferma, tutti i movimenti e orari e cambiamenti di ambiente, con relative posizioni di trading secondo il metodo Profste, che non hanno bisogno di ulteriori commenti, data la precisione estrema che ha ancora una volta rivelato.


Come riferimenti si sono presi i massimi e minimi della congestione dei giorni precedenti, che come detto più volte erano il macro ambiente swing di riferimento.
Colpisce anche la forma dei profili assolutamente inusuale e da memorizzare tra i casi scuola, dato che il trader professionista altro non è che colui che ha una memoria storica vissuta sul campo di tutte le possibili situazioni di mercato e di trading. Per questo servono anni e anni di esperienza, che seguono di pari passo lo studio e l'operatività.


Venendo ai temi da seguire a partire da oggi, terrei il confine dei massimi e minimi della congestione pre Draghi ancora come riferimento, dato che l'apertura in GAP up ha riportato il Dax sugli stessi, dopo che da solo aveva chiuso sotto i minimi a 9613.


Poi ci sono i minimi di agosto 2015 che anche ieri sull'Eurostoxx si sono dimostrati ancora una volta livello chiave e assolutamente decisivo, insieme ai massimi di fine gennaio/inizio febbraio che sono stati penetrati solo in intraday, confermando come il peso del trend giornaliero ancora ribassista si senta anche a fronte dei momenti più euforici.
Eventuali spunti rialzisti possono ora prendere come riferimento i massimi del 13 gennaio, appena più in alto, che coincidono con i massimi di ieri dello Stoxx. Anche il Nasdaq continua a gravitare in quella zona e fatica a superarli, lasciando solo SP al di sopra degli stessi.
Nel weekend e dopo le chiusura di questa sera che sono da attendere per avere un quadro più preciso, nella consueta videoanalisi profste analizzeremo ancora tutto con precisione.
Fonte Dati:

05 marzo, 2016

Video analisi mercati finanziari e trading profste

Puntuale come ogni settimana ecco la nostra Video analisi mercati finanziari e trading profste

Qui in versione VideoLive

Video analisi mercati finanziari e trading profste

Video analisi mercati finanziari e trading profste.Puntuale come sempre per voi.Fonti datiTraderlink Srl Directa Sim Eurex Exchange CME Group Borsa Italiana Bloomberg Markets

Posted by Profste on Friday, March 4, 2016

02 marzo, 2016

Metodo trading ‪‎profste‬ /// Operatività e trade da manuale

Oggi giornata di perfetta applicazione del Metodo trading ‪#‎profste‬ 

Davvero da manuale, vediamo l'operatività e i trade in sequenza e perché (immagini prese alle 13:30 di oggi mercoledì 2 marzo).

In fase di apertura individuato correttamente tema della giornata che è accettazione dei rialzi di ieri, che poi si rivela perfettamente inquadrato come da profilo risultante ora.

trading metodo profste trade operatività

trading metodo profste trade operatività

A questo punto si può procedere operativamente, come evidenziato in figura con dei semplici trade a bassissimo rischio, dati i livelli di stop molto contenuto e certi che permettono, se non colpiti, di confermare tema della giornata che è accettazione e profilo molto contenuto, simmetrico e di fronte a chiusura di ieri.

trading metodo profste trade operatività

Per arrivare a comprendere tutto questo è necessario studiare e molto, partendo dalla generica analisi tecnica e fondamentale, arrivando poi ad applicare tutto ciò nel Metodo profste che stupisce anche me per la sua precisione assoluta, in ogni condizione: dal 2007 a oggi abbiamo attraversato mercati in tempesta, euforici e depressi, ma sempre comprendendo pienamente ciò che stava accadendo, davanti a noi, al tempo presente.

Senza il bisogno di fare previsioni. Mai.

AGGIORNAMENTO:
Riporto un interessante commento al corrispondente post su Facebook e la mia risposta allo stesso, che completano molto bene le tematiche sopra:

Davvero un ottimo metodo #profste, anche se da neofita apprendista del metodo ho creduto che la prima chiusura gap non andasse eseguita perche' fuori dai max del giorno precedente,non avendo considerato la giornata di accettazione.Solo dopo la chiusura del 2 gap ho capito l'ambiente di trading ed ho saputo sfruttare al meglio la metodologia con la terza entrata e poi con il recupero dei max giornalieri.
UnlikeReplyMessage11 hr
Profste Guarda questo tuo commento coglie pienamente la relativa difficoltà del metodo e il motivo di questo stesso mio post e dell'indicazione di stamane qui evidenziata.

Vero è che dal punto di vista teorico eravamo quindi in ambiente momentum, ma di fatto oggi prevaleva il movimento di accettazione, assolutamente necessario e più probabile, rispetto agli altri movimenti che pure dovevamo tenere in considerazione, come sempre.
LikeReplyJust now
Profste Per questo ho specificato nell'analisi di stamane il tema prevalente da seguire, aiutati poi dai due GAP aperti, anche se per pochi tick, che formavano una bolla d'aria anomala ed elemento assolutamente raro sul quale si poteva, appunto, impostare operatività, tanto che il primo stop era non solo il massimo di giornata, ma anche il livello chiusura GAP soprastante e che quindi "proteggeva" il trade.